Vai al contenuto


USI TWITTER? Allora devi assolutamente seguire @tevac e non puoi perderti @lo_ziopino!

Foto

iMac bloccato - come si fa il safe boot?


  • Per cortesia connettiti per rispondere
7 risposte a questa discussione

#1 Lorenzo

Lorenzo

    Quasi di Casa

  • Forum User +
  • 371 messaggi
  • Sesso:Maschietto
  • Località:Roma
  • Interessi:grafica, illustrazione, scrittura, architettura, musica

Inviato 22 luglio 2004 - 16:08

ciao a tutti,
in questi giorni stavo tentando di rimediare a problemi con iMovie, ma il problema si è esteso a tutta la macchina. E' cominciato tutto con una lentezza generale, poi ha cominciato a rallentare in apertura di programmi (magari non si bloccava del tutto, ma semplicemente ci metteva un paio di minuti di clessidra arcobaleno ad aprire applicazioni leggere) e nemmeno uscita forzata riusciva a funzionare. Ho riparato più volte i privilegi dal CD, ho eseguito /sbin/fsck -fy dall'avvio con mela-s, ieri ho persino fatto un'installazione "archivia e installa" (siccome il mio CD contiene OSX 10.2.6, ho anche eseguito l'aggiornamento software e o scaricato tutti gli aggiornamenti; durante un combo però la macchina si è bloccata). Oggi sta peggio di ieri, e quando ho fatto una verifica disco dal CD, mi dice che c'è un errore "key fuori posto (3,11)" e mi si blocca, col mouse che neanche si muove!! Ho pensato a un virus, ma ho il Autoprotect di Norton attivo e penso mi avrebbe almeno avvertito se ce ne fosse stato uno.
Qualcuno sa dirmi come si fa l'avvio in Safe Boot?
Qualcuno ha idea di cosa stia succedendo?
Non riesco nemmeno a entrare per fare un cavolo di backup!
AIUTO :cry: se devo formattare e reinstallare perdo un sacco di roba non backuppata! per non parlare di email e indirizzi...
Lo

caratteristiche: iMac lcd G4@800 mhz 512 Mb ram, una sola partizione, nessuna periferica collegata se non tastiera, mouse, casse e cavo internet 10/100, MAC OSX 10.2.8

#2 Marco Coïsson

Marco Coïsson

    life, n: a whim of several billion cells to be you for a while

  • Forum User +
  • 9344 messaggi
  • Sesso:Maschietto
  • Località:Torino
  • Interessi:Scienza, andare in moto, programmare

Inviato 22 luglio 2004 - 16:18

Ricorda quello che faceva il mio Titanium quando è letteralmente defunto l'hard disk… ti auguro di no :O
Non ricordo come si fa l'avvio in safe mode (cerco di scoprirlo, se qualun altro lo sa si faccia avanti), ma ti suggerirei di tentare di avviare il computer usando un supporto esterno: un hard disk USB o Firewire, un pendrive, un CD, un lettore Zip, qualche cosa con una copia funzionante di MacOS X o anche di MacOS 9 che ti dia accesso al Finder (il CD di installazione di MacOS X non va bene perché non c'è il Finder, ma un CD di installazione di MacOS 9 andrebbe bene). Una volta che hai un Finder funzionante, cerchi di recuperare tutto il recuperabile, poi rassegnati e riformatta tutto. Se la riformattazione fallisce o se, una volta fatta, DiskUtility persiste nel segnalarti degli errori, sostituisci l'hard disk.

Se è solo un problema di sistema operativo, puoi sempre tentare di riavviare il Mac dall'hard disk stesso con MacOS 9: all'avvio, subito dopo il "bong", tieni premuto il tasto opzione (alt) finché una schermata blu non ti permette di selezionare un dispositivo d'avvio: se hai Classic sul tuo iMac dovresti poter avviare da MacOS 9 e recuperare il recuperabile. Se non hai Classic installato, puoi cercare di installarlo o riavviare dal CD di installazione e recuperare il recuperabile.

Ti auguro buona fortuna ;)
Marco Coïsson
http://web.me.com/marco_coisson

L'atomo divisibile: podcast gratuito di divulgazione scientifica.

X come Macintosh

#3 Roberto Rota

Roberto Rota

    tCEO

  • Root Admin
  • 19688 messaggi
  • Sesso:Maschietto
  • Località:Vignola (MO)
  • Interessi:Spupazzare Riccardino (il mio bimbetto, che hai capito?), buon vino e buona tavola, cazzeggiare su Internet, girellare in moto...

Inviato 22 luglio 2004 - 16:21

Accedi al mac in modalità Safe Boot premendo il tasto shift all'avvio, esattamente come si disabilitano le estensioni con Mac OS 9, anche se dubito che nel tuo caso serva a qualcosa.

Puoi però collegare il Mac ad un altro Mac (spenti possibilmente) tramite cavo FireWire, avviare il tuo in modalità Target (tasto T all'avvio), in modo da vederlo sul secondo Mac come un disco rigido esterno e poter effettuare un backup dei dati.

Una volta backuppato tutto puoi anche prenderlo ad accettate per rimetterlo a posto :-)

rob

PS.. in futuro, se vuoi un consiglio evita di avere le Norton installate sul Mac, possono a volte essere utili ma in tanti casi sono state fonte di guai.
Meglio usarle solo come CD di manutenzione, avviando dal loro CD che è bootable e permette di eseguire tutti i test e le riparazioni del caso.
Se si china la Fata Turchina sento una forza dentro che neanch'io so come...

#4 hotel_vv

hotel_vv

    Melina d'Argento

  • Forum User +
  • 1501 messaggi
  • Sesso:Maschietto
  • Località:Barcelona
  • Interessi:Indie Rock, Webdesign, Fotografia

Inviato 23 luglio 2004 - 10:29

preciso (se posso)...

premi lo shift appena senti il bong, ma NON prima del bong
ciao....

#5 Lorenzo

Lorenzo

    Quasi di Casa

  • Forum User +
  • 371 messaggi
  • Sesso:Maschietto
  • Località:Roma
  • Interessi:grafica, illustrazione, scrittura, architettura, musica

Inviato 23 luglio 2004 - 10:29

grazie a tutti, in questo momento sono riuscito ad avviarlo in safe mode e sto facendo fare una scansione con l'antivirus "tanto per"... fino a quando non trovo un mac per poter fare come dite. Oggi si è aggiunta un'altra stranezza: all'avvio ci ha messo un po' di secondi prima di fare il suono del boot... temo che sia proprio un danno all'HD, vacca eva

grazie a tutti per la celerità e se avete altri suggerimenti continuate a scrivermi
Lo

#6 atomik

atomik

    Melina d'Argento

  • Forum User +
  • 1923 messaggi
  • Località:Catania

Inviato 23 luglio 2004 - 11:57

Se c'e' un danno all'hd, non penso sia il caso di far lavorare il disco inutilmente con una scansione antivirus, piuttosto preoccupati di salvare i dati prima che il disco possa morire del tutto.
Poi un virus che abbia un comportamento simile su mac non credo proprio esista, quindi ti consiglio di concentrare gli sforzi per salvare i dati..

#7 Roberto Rota

Roberto Rota

    tCEO

  • Root Admin
  • 19688 messaggi
  • Sesso:Maschietto
  • Località:Vignola (MO)
  • Interessi:Spupazzare Riccardino (il mio bimbetto, che hai capito?), buon vino e buona tavola, cazzeggiare su Internet, girellare in moto...

Inviato 23 luglio 2004 - 12:02

grazie a tutti, in questo momento sono riuscito ad avviarlo in safe mode e sto facendo fare una scansione con l'antivirus "tanto per"... fino a quando non trovo un mac per poter fare come dite. Oggi si è aggiunta un'altra stranezza: all'avvio ci ha messo un po' di secondi prima di fare il suono del boot... temo che sia proprio un danno all'HD, vacca eva

La scansione con l'antivirus è inutile e pericolosa, stressi inutilmente e con molto rischio qualcosa di già danneggiato.
Nel tuo caso il problema principale che ti dovresti porre è salvaguardare al più presto i dati sul Mac.

Se il disco non fa rumori strani, ma molto strani, e il sistema ci mette un po' a fare il boot, a mio avviso è più un problema dell'OS.
rob
Se si china la Fata Turchina sento una forza dentro che neanch'io so come...

#8 Lorenzo

Lorenzo

    Quasi di Casa

  • Forum User +
  • 371 messaggi
  • Sesso:Maschietto
  • Località:Roma
  • Interessi:grafica, illustrazione, scrittura, architettura, musica

Inviato 23 luglio 2004 - 16:37

la scansione ha fatto incantare l'imac che ora si è disincantato e ha ripreso a fare la scansione... che dire? l'ho interrotta comunque e l'ho spento. Domattina parto per le vacanze, riaffronterò il problema in giorni più freschi... intanto mi porto il fido iBook tangerine con OS 9.2 col quale mi consolerò un po'...
grazie a tutti dell'aiuto, seguirò i vostri consigli... il backup per primo e poi giù con le randellate!

DisperatoLo